Oct 23
Attività e mezzi del programma PDF E-mail

Le attività di informazione che verranno messe in essere nel corso dell’opera sono in piena sintonia con gli scopi del programma. Si procederà innanzitutto con le attività preliminari necessarie per l’organizzazione di tutte le attività di informazione e raccolta dei dati salienti. Queste attività verranno messe in relazione ai risultati dei programmi precedenti al fine di raccogliere tutta la messe di dati necessaria che costituirà la base sulla quale verranno progettate le campagne di informazione previste del programma. Le attività preliminari comprendono anche la raccolta di informazioni sui produttori presenti a Creta e nel distretto dell’Elide. Al contempo si prenderanno in considerazione gli enti coinvolti nei programmi precedenti. Queste attività cominceranno con l’inizio dello svolgimento del programma e si protrarranno per un periodo di 7 mesi. Responsabili per la realizzazione delle attività preliminari sono il Politecnico di Creta e il N.AG.RE.F.

Una delle attività principali del programma è la creazione di un centro di informazione per l’olio d’oliva a Creta. Questo centro costituirà un polo di sensibilizzazione per gli estimatori l’olio d’oliva e disporrà del necessario materiale informativo (volantini, prospetti, ecc.). Darà inoltre la possibilità al pubblico di informarsi in modo semplice e diretto, con accesso al personale specializzato che si occupa del programma. Attraverso questo centro di informazione, i produttori e i consumatori avranno la possibilità di segnalare il loro interesse a partecipare ai convegni di divulgazione organizzati nell’ambito del programma. Il centro, inoltre, disporrà di una biblioteca adeguata con materiale sull’olio d’oliva, il consumo e la produzione eco-sostenibile. Responsabile della creazione del centro di informazione è il Politecnico di Creta in collaborazione con il N.AG.RE.F. Il centro verrà creato nel corso delle attività preliminari e sarà in funzione per tutta la durata del programma. Questa attività si ritiene debba continuare a cura del Politecnico di Creta, ma anche oltre la conclusione del programma.

L’Ente per lo sviluppo dell’Elide (ILEIAKI S.p.A.), inoltre, aprirà nell’ambito delle attività previste dal programma un altro centro di informazione sull’olio d’oliva sul proprio territorio. In seguito ai catastrofici incendi dell’agosto 2007, molti imprenditori agricoli del Peloponneso desiderano infatti ripristinare le loro aziende. Considerando che questo avverrà nell’immediato futuro, il programma si prefigge lo scopo di promuovere, attraverso congrue attività di informazione, un’olivicoltura eco-sostenibile, uno degli obiettivi principali del programma. Molti imprenditori agricoli infatti devono impiantare da zero i loro oliveti. Attraverso il centro di informazione e le altre attività di divulgazione previste dal programma, verrà promossa quindi un’olivicoltura eco-sostenibile che permetterà agli operatori del settore di acquisire le conoscenze indispensabili. È importante notare che è sempre meglio proporre nuovi scenari ed applicare pratiche innovative quando un’attività è in fase di sviluppo (come nel caso dell’olivicoltura nell’Elide in questo momento di rinnovamento), che non quando l’attività è già ben radicata in pratiche consolidate.

Inoltre, durante tutta la durata del programma verranno organizzati a Creta e nell’Elide convegni e seminari. I convegni avranno lo scopo di informare il pubblico sui temi specifici inerenti al programma e saranno sostenuti in parallelo da seminari di formazione pratica. Verranno inoltre organizzati ogni anno eventi col nome de «I giorni dell’olio d’oliva» volti alla promozione dei prodotti eco-sostenibili. Responsabile per l’organizzazione di tali eventi e convegni sarà il Politecnico di Creta. Infine, durante lo svolgimento del programma verranno organizzati due concorsi per produttori e consumatori. I vincitori avranno la possibilità di partecipare ad un concorso speciale per l’olio d’oliva. L’organizzazione di tali concorsi sarà a cura del Politecnico di Creta. Le suddette attività contribuiranno in modo sostanziale al raggiungimento degli scopi del programma ed in particolare alla modifica del comportamento del consumatore.

Il programma comprende, oltre alle suddette iniziative, anche altre attività di divulgazione in rete. Il Politecnico di Creta ha sviluppato un portale web del programma, che comprende una base dati elettronica con informazioni statistiche su tutti i produttori e i consumatori registrati, una biblioteca elettronica con i dati che verranno raccolti nelle attività preliminari e programmi specializzati di formazione a distanza. Il portale ed in particolare l’e-forum in esso inserito, daranno la possibilità a tutti coloro che si interessano all’olio d’oliva ed agli altri prodotti biologici di scambiarsi dati, punti di vista e informazioni circa la produzione ed il consumo eco-sostenibile. Il portale web sarà disponibile in greco, inglese e italiano e verrà aggiornato durante tutta la durata del programma. Il portale si ritiene debba rimanere in funzione anche dopo la conclusione del programma per la duranta di almeno di un quinquennio. L’ente responsabile per la realizzazione della campagna elettronica sarà il Politecnico di Creta. Lo scopo principale di tale campagna è l’informazione di un pubblico sempre più vasto di consumatori e imprenditori agricoli e di quanti siano coinvolti nel processo produttivo, coprendo, per quanto possibile, il maggior numero di aree geografiche. Alla conclusione del programma verrà pubblicato un libro sull’adozione dei protocolli eco-sostenibili di produzione, che comprenderà materiale informativo relativo ai seminari ed alle altre attività preliminari.

 
GreekEnglish (United Kingdom)Italian - Italy